IL MIRACOLO DEL pH ALCALINO il miracolo del ph alcalinoBilanciate la vostra dieta, recuperate la vostra salute

Robert O.Young, Shelley Redford Young
Bis Edizioni
Euro 18,90

Il Dr. Young ci illumina con la sua grandiosa comprensione di come recuperare la salute, estendere la longevità e sentirsi meglio velocemente! Mark Victor Hansen, co-curatore della serie editoriale di racconti Brodo caldo per l’anima. Non servirà più conteggiare calorie, grammi di grasso o porzioni alimentari! L’equilibrio del vostro pH corporeo è la chiave per godere di una salute, un peso, una chiarezza mentale ed un vigore generale ottimali. Raggiungete il giusto equilibrio nutrendo il vostro corpo con determinati cibi capaci di creare un ambiente alcalino e dite addio alla scarsa energia, alla cattiva digestione, ai chili in eccesso, a dolori e sofferenze, e alle malattie. Questo programma innovativo di comprovata efficacia, sperimentato da più decenni, incide sulla vostra chimica corporea per rivitalizzarvi e mantenervi in salute. Ora completamente rivista, aggiornata ed ampliata questa collaudata guida include le ricerche più recenti e rivela il miracolo determinato da:

¥ Nutrienti essenziali. Un programma totalmente nuovo che fornisce le più importanti sostanze di cui il vostro corpo ha bisogno: la clorofilla degli ortaggi verdi, gli indispensabili olii e i sali minerali puri.
¥ Acqua alcalina e ionizzata. La bevanda più importante; assicuratevi che la vostra sia sicura, pura e abbondante.
¥ Depurazione. Rimuove le impurità e normalizza la digestione e il metabolismo con nuove modalità per disintossicare il corpo.
¥ Integratori. Come selezionarli, comprarli e calcolarne il giusto dosaggio.
¥ Esercizio fisico adeguato. Un capitolo interamente nuovo in cui esercizi fisici alcalinizzanti aiutano a mantenere il corretto livello di pH.
¥ Cibi alcalini. Più di trentacinque nuove ricette capaci di innalzare il pH, che aiutano ad equilibrare facilmente il vostro corpo, utilizzando cibi come pomodori, avocado, germogli, noci, limoni, lime, pompelmi ed ortaggi verdi.

 

IL SALE FA BENE
SALute -SApere - SAggezze Storia e Storie sul vero - Sale Marino Naturale
Sabine Eck
Edizioniandromeda
Euro 27,00

IL SALE FA BENE???!!!! …da circa 30 anni ci siamo abituati a sentire l’esatto contrario: “il sale fa male; anzi malissimo”. Pochissime persone sanno che il Vero Sale è il Sale Marino Integrale: una composizione di cloruro di sodio (NaCl) + 82 oligoelementi, indispensabili per la nostra salute. Il sale alimentare industriale è invece un triste derivato del sale naturale (che giustamente è chiamato oro bianco) e che viene raffinato e quindi completamente privato dei suoi 82 tipi di oligoelementi. Il Sale Iodato (sale raffinato+Iodio) non fa eccezione e rappresenta una infelice risposta alle vere necessità del nostro organismo. Intanto, in ospedale vi somministrano flebo con soluzione salina, quasi tutti i bambini bevono istintivamente l’acqua di mare e nonostante uno “svezzamento senza sale”si buttano giù affettati, ragù, formaggi e le irresistibili patatine mentre schivano sempre di più frutta e verdura... e i nostri sportivi devono litri di bibite energizzanti con zucchero, sali minerali e sale da cucina! Il libro fa i conti con uno dei più grandi inganni nella medicina che ha portato ad un pericoloso circolo vizioso. Si tratta di una raccolta di articoli, ovviamente un po’ rivisti e adattati per il libro, usciti nel 2008 nella rubrica “SALE IN ZUCCA” sulla rivista bimestrale SALUS PER NATURAM, e di altri capitoli nati appositamente per la stesura del libro stesso. L’Autrice spiega con linguaggio semplice e ragionato patologie sempre più diffuse come ipertensione, gastrite cronica, ritenzione idrica, cellulite, depressione e una perenne frustrazione alimentare. Capirete perché i bambini non vogliono mangiare frutta e verdure e come si può uscire da tale atteggiamento che spesso compromette la loro salute e che si ripercuote in età adulta. Il libro è dedicato alle menti curiose e l’attento lettore potrà finalmente godersi il giusto mangiare con il giusto sale.


LA DIETA DEL METODO KOUSMINE
Sergio Chiesa
Tecniche Nuove
Euro 8,90

Il ruolo degli alimenti naturali nella cura delle malattie degenerative: cibi crudi, semi oleosi, metodi di cottura leggeri e prodotti biologici aiutano a rallentare l’evoluzione della malattia, a far sentire meglio chi è malato e a restare sano chi lo è. Il Metodo Kousmine, dal nome della dottoressa svizzera di origine russa che lo ha ideato, si è rivelato efficace nel migliorare le risposte del sistema immunitario e quindi nel prevenire e combattere malattie autoimmuni o altre legate a squilibri dell’organismo, difficilmente curabili con terapie tradizionali. Esso si basa su quattro “pilastri”: una sana alimentazione; la lotta contro l’anormale acidificazione dell’organismo; l’igiene intestinale; l’uso di appropriati integratori. Utile per chi è malato, esso aiuta le persone sane a prevenire le malattie e rafforzare il loro stato di salute. Il testo illustra tutti gli aspetti del Metodo e si conclude con un ricettario che presenta alcuni esempi di menu giornalieri stagionali. A dieci anni dalla prima edizione, il testo tiene conto delle nuove acquisizioni scientifiche e introduce quelli che l’autore definisce altri due “pilastri” del Metodo: il controllo emozionale e l’attività fisica.

 

L’ALIMENTAZIONE OVVERO LA TERZA MEDICINA
Quinta edizione ripresa e aumentata - Versione integrale
Jean Seignalet

Ecologie Humaine
Euro 41,65

Il nostro modo di mangiare influenza la nostra salute, in un senso sia negativo che positivo. Se siamo tutti d’accordo su questo punto, rimangono due domande: In quale modo un’alimentazione concepita nel modo sbagliato provoca certe malattie? Qual è la dietetica ideale? L’autore propone una risposta a queste due interrogazioni, appoggiandosi sulle più recenti scoperte fatte nei vari campi della medicina e della biologia. Dimostra come l’alimentazione moderna esercita i suoi effetti negativi, insieme ad altri fattori genetici ed ambientali. Le varie tappe che portano dallo stato normale allo stato patologico compaiono chiaramente. Alla sorgente di disturbi molto vari come la poliartrite reumatoide, il diabete mellito della maturità, il cancro della mammella o l’asma, si riscontra l’alimentazione moderna, responsabile del passaggio in circolo di macromolecole batteriche ed alimentari nocive. Il ritorno ad una nutrizione di tipo ancestrale, l’unica che conviene all’uomo, permette di ottenere dei successi sia chiari che frequenti in una grande quantità di malattie, solitamente considerate misteriose, e poco o non curabili. In questa quinta edizione - prima versione completa in Italiano - la frequente azione positiva del cambiamento nutrizionale è dimostrata per 91 malattie. I risultati spesso straordinari della dieta diventano evidenti, sia dal punto di vista preventivo (aterosclerosi, cancro, ecc...) che dal punto di vista terapeutico (sclerosi a placche, depressione nervosa, morbo di Crohn, asma ecc...). La nozione classica di una dietetica quantitativa, basata sul numero di calorie e l’equilibrio fra glicidi, lipidi e protidi, viene scambiata con un concetto nuovo, quello di una dietetica qualitativa, fondata sulla struttura delle molecole. Bisogna scartare quelle che l’organismo non è in grado di metabolizzare e tenere quelle che sono accessibili all’azione dei nostri enzimi. Questo atteggiamento di buon senso, che venga associato o no alle classiche indicazioni farmacologiche, è spesso salvatore. Speriamo che quest’opera possa convincere i lettori che l’alimentazione di ieri deve occupare un posto di prim’ordine nella medicina di domani, sia nella prevenzione che nel trattamento della maggior parte delle malattie. Jean Seignalet, dottore in medicina, già «interne des hópitaux» di Montpellier (Francia), era «Maître de conférence» (docente) alla Facoltà di Medicina di Montpellier e medico ospedaliere. Fu per trent’anni direttore del laboratorio di istocompatibilità di Montpellier, e pioniere dei trapianti di organi e di tessuti, in particolare dei trapianti renali. Ebbe anche l’opportunità di sviluppare alcuni esami biologici che aiutano nella diagnosi e nella prevenzione di certe malattie. Esercitò quindi una vera e propria vocazione di medico sia in biologia che in clinica.

 

 

Notizie Flash

Novità

Informiamo gli utenti che è finalmente possibile accedere all'area riservata e scaricare il materiale del seminario frequentato.

 

GARANTIRE LA LIBERTÀ DI CURA PER TUTTI: NO AL "PENSIERO UNICO" IN MEDICINA!

Eventi

 ● Nuovo percorso di formazione in Immuno-Isopatia. Davanti alle sfide della medicina del XXI secolo, dal microbiota all'Immuno-Isopatia una nuova risposta - Pisa, 16-17 marzo - 5 maggio 2019

 ● La Nutrizione Cellulare Attiva nelle malattie da inquinamento ambientale - Padova, 4-5 maggio 2019

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e compiere analisi statistica del sito. Cliccando su accetta acconsenti all'uso di cookies altrimenti abbandona la pagina. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information